venerdì, febbraio 18, 2005

Vi parlerò di un uomo (v1.0)

Vi parlerò di un uomo
il suo nome? Non cercatelo sui libri
il suo non è un nome, è un modo d'essere
il suo nome è Io so figo

Vi parlerò di un uomo
un uomo che ha fatto delle donne
il suo pane quotidiano
un uomo che ha fatto dei distributori automatici
il suo beauty farm personale

Vi parlerò di un uomo
e della sua leccata di vacca da museo
vi parlerei anche della vacca in questione
ma sfortunatamente è morta per avvelenamento

Cellulare d'ultima generazione
look discotecaro fino allo strenuo
occhiali da sole anche col peggior temporale della storia
accento romanesco che fa sempre colpo

Vi parlerò di un uomo
quell'uomo che degli scalini di Coppito I
ha fatto la sua passerella personale
peccato che siano solo sanpietrini senza fotografi ai bordi

Vi parlerò di un uomo
occhi dolci a tutte le donne, basta che respirino
vi parlerò di quelle donne che lo illudono
e tra di loro lo deridono

Vi parlerò di un uomo
recordman per il tempo impiegato
ad implementare una funzione
tanto che il suo pc ha cacciato le braccia e lo ha schiaffeggiato

Vi parlerò di un uomo
e del suo wallpaper firmato D&G
e del suo sfondo Nokia D&G
e del suo acronimo: Deficiente&Gaio

Semmai un giorno vi capitasse di incontrarlo
ricordatevi di queste mie parole
cosicché voi potrete constatare
che in giro c'è gente strana, molto strana

E se volete un consiglio, nel caso foste donne
fate come quando andate sole sulla strada di casa
e magari vi sentite osservate:
tirate diritto!