giovedì, settembre 30, 2004

Il cielo ha un Angela in più

A volte il destino è crudele. Mi direte "Doveva succedere, è successo". Sbagliate. La vita di una quindicenne non può essere interrotta da una ruota di un camion, su una provinciale, un tiepido mattino di settembre. Quando i tuoi compagni ti stanno aspettando a scuola, che non ti vedono arrivare.
Un dolore che non mi è vicino come lo fu per Sara, ma un dolore che sconvolge qualsiasi persona entri a contatto con un avvenimento simile.
E voi che siete lì ad ascoltare ciò che è accaduto, fermate le vostre voci che possono essere interpretate male. Accogliete il dolore in silenzio e reprimetelo dentro di voi quanto più potete, fino a farlo esaurire. Non uscitevene con frasi del genere:

Thu 30/Sep/04 15:14'55" <DloBRAWN> mo non dirmi che non se le andata a cerca!!
Non incolpate chi non vi può rispondere più, tipo:
Thu 30/Sep/04 15:01'57" <sQuArAo> la colpa è stat sua!!!!
Zitti. Il silenzio è la miglior arma per distruggere il dolore.
Addio, Angela.

3 Commenti:

alle 26/10/06 08:30, Anonymous Anonimo ha lasciato detto:

Nice site!
[url=http://alrgsism.com/eiiu/noat.html]My homepage[/url] | [url=http://diqdvvps.com/tydy/eqwp.html]Cool site[/url]

 
alle 26/10/06 08:30, Anonymous Anonimo ha lasciato detto:

Nice site!
My homepage | Please visit

 
alle 26/10/06 08:31, Anonymous Anonimo ha lasciato detto:

Thank you!
http://alrgsism.com/eiiu/noat.html | http://wtmlqfbv.com/hisx/kksu.html

 

Posta un commento

<< torna al Café