martedì, luglio 06, 2004

Meglio soli...

È prestissimo. Le zanzare mi hanno svegliato alle 4 e mezza e non ho più ripreso sonno. Sul letto vicino al mio c'è mia sorella che ripassa le ultime cose per gli orali che avrà tra qualche ora. Finalmente quest'agonia volge al termine.
Per passare il tempo, in attesa della calda colazione, sfoglio le pagine di Euro 2004, e noto con piacere che è stata stilata la formazione ideale dell'Europeo conclusosi domenica con la vittoria della Grecia: il caro Gianluca Zambrotta è l'unico italiano, secondo il Comitato Organizzatore, che degna di prendere parte all'All Star Team. Per la serie "meglio soli, che malaccompagnati".
Dalla pagina riporto fedelmente:

"L’intenzione è quella di indicare i migliori giocatori del torneo – ha spiegato Roxburgh -. Atleti che hanno mostrato di saper giocare con autorità, di essere attaccanti fantasiosi o ottimi portieri. È stata una scelta difficile, ma alla fine abbiano trovato un accordo comune. La squadra si basa su quello che si è visto nel torneo, non tiene conto dei precedenti dei giocatori".

Perciò non sperate minimamente di vedere uno Zanetti, un Del Piero o un Vieri, tanto meno un Totti: l'autorità dei nostri è andata in vacanza sulle coste iberiche.