venerdì, giugno 11, 2004

Squallori

Era il 38 luglio (o giù di lì), e faceva molto caldo. Ma tanto caldo, che il sole con il suo proverbiale picchiare duro in testa, compie uno dei suoi famigerati danni cerebrali, a volte rivelatisi irreversibili.

Ma a questo si può porre rimedio in due modi:
- togliendo quei manifesti che uniscono il nome dei partiti ai nomi degli ostaggi liberati;
- togliendo dai propri siti, ciò che avete già fatto male ad incollare per le nostre strade.

Non vorrei essere nei panni di editors e litografi...